Il Cambiamento

Il processo di evoluzione sulla Terra è rappresentato simbolicamente dalla spirale che si sviluppa dal basso verso l’alto.

Ogni qualvolta la coscienza collettiva umana avanza lungo questa spirale da un punto a quello successivo si manifesta materialmente un cambiamento, sostenuto appunto, da una presa di coscienza di nuovi valori che modificano il modo di pensare di tutta la collettività influenzando così le mentalità generale.

Ecco perché Nuova Civiltà Creativa facendosi pioniere di questi nuovi valori sente il bisogno di diffonderli a macchia d’olio per stimolare un nuovo modello di società, all’avanguardia tecnologica, ma dove l’accento ricade sull’individuo e lo sviluppo del suo potenziale.

Possiamo decisamente affermare che questa Nuova Civiltà che sta appena iniziando a pronunciarsi mette al primo posto nella scala dei valori non più la famiglia, bensì l’individuo, che con il tempo dovrà acquisire sempre più responsabilità personale affinché possa realizzare totalmente se stesso vivendo pienamente le proprie urgenze ascoltando così i propri talenti, inclinazioni, orientamenti vivendo così “Creativamente”.

L’interiorizzazione di questa innovativa tendenza a vivere liberamente se stessi non potrà che sviluppare nell’individuo, secondo un principio di causa ed effetto, la capacità di permettere anche agli altri di vivere liberamente.

Nasce così una sintesi sui diritti e i doveri degli esseri umani: vivere e lasciar vivere pienamente e creativamente senza danneggiare o svantaggiare se stessi e gli altri .

Questa equazione è l’unica via per il Benessere e la Pace Sociale.